Commenta per primo
Sono tanti i giocatori che potrebbero lasciare il Friuli nella prossima finestra di mercato, da Fofana a De Paul, passando per Lasagna e Stryger Larsen.
Anche Ken Sema, nelle ultime ore, si è aggiunto alla lista dei possibili partenti, con la Fiorentina che lo vorrebbe sulla sinistra per sostituire Dalbert.
 
Insomma, le voci che allontanano i ragazzi di Luca Gotti dall’Udinese, come al solito, non mancano: il paròn friulano Pozzo, però, al momento non ha ancora ricevuto alcuna offerta, anche a causa delle alte cifre richieste.
 
Fofana vuole il Lens, ma per lui servono almeno 20 milioni; sono 35, invece, quelli necessari a portare via De Paul. L’argentino piace a mezza Europa, Juventus in primis, ma il suo cartellino costa, e non poco.
 
Anche in attacco la situazione è piuttosto instabile: Okaka è l’unico certo della permanenza in Friuli, mentre Lasagna e Teodorczyk potrebbero cambiare aria. Il capitano bianconero è richiesto da alcuni club italiani, tra cui Torino e Napoli, anche se per ora il suo agente ha preferito smentire qualsiasi tipo di trattativa; il centravanti polacco, invece, arriva da due stagioni tutt’altro che positive e la dirigenza sta seriamente pensando di sbarazzarsi di lui.
 
Discorso simile si può fare per gli esterni, Stryger Larsen e Ken Sema: il loro futuro potrebbe essere tra Premier League e Serie A.
 
Poche per ora, invece, sono le operazioni in entrata: nel corso delle prossime settimane si riuscirà ad ottenere un quadro più chiaro della rosa bianconera, per capire quali saranno le decisioni della società e gli obiettivi da prefissare per la prossima stagione.