277

La Juve e Konami: insieme per un nuovo accordo. Ora è ufficiale ed esclusivo, con Miralem Pjanic come principale volto e ambasciatore della partnership.

Tutti i dettagli nel comunicato:

"KONAMI CHIUDE UN ACCORDO DI ESCLUSIVA CON LA JUVENTUS F.C.​ 

La Juventus FC sarà presente in esclusiva in eFootball PES 2020 – l’unico videogioco di calcio ad includere i Campioni d’Italia. Konami Digital Entertainment B.V. ha annunciato la finalizzazione di un accordo di collaborazione esclusiva con la Juventus FC, squadra conosciuta in tutto il mondo e attuale campione d’Italia.


La partnership tra KONAMI e Juventus FC permetterà agli sviluppatori della serie eFootball PES l’utilizzo esclusivo all’interno di un videogioco di calcio della Juventus FC, inclusi il nome della squadra, lo stemma e i kit di gioco ufficiali. Inoltre, il team di sviluppo ha avuto la possibilità di collaborare con i calciatori della squadra per poterli ricreare al meglio digitalmente all’interno del videogioco.

Jonas Lygaard, Senior Director Brand & Business Development di Konami Digital Entertainment B.V. ha dichiarato: “La nostra partnership con Juventus FC, una delle più importanti squadre del mondo, è un messaggio chiaro da parte di eFootball PES 2020 – che sarà l’unico videogioco di calcio in cui si potrà giocare con i giganti italiani. Il claim di eFootball PES è ‘playing is believing’ e noi siamo orgogliosi che la Juventus FC creda in noi e in un futuro con noi”.

Lo stadio di casa della Juventus FC, l’Allianz Stadium, sarà perfettamente ricreato e presente in esclusiva in eFootball PES 2020. Il team di sviluppo di KONAMI è specializzato nella riproduzione digitale degli stadi ed i tifosi di calcio in tutto il mondo sapranno sicuramente apprezzare il livello di dettaglio presente nella loro ultima creazione. 

E non finisce qui; i giocatori della prima squadra della Juventus FC sono stati tutti scannerizzati in 3D per permettere che siano perfettamente riprodotti all’interno del videogioco così come nella realtà.

KONAMI è anche felice di annunciare che Miralem Pjanić, il centrocampista bosniaco, è stato reclutato come Official eFootball PES Ambassador. In questo ruolo, Pjanić apparirà sulla copertina di eFootball PES 2020 e sarà coinvolto in una serie di attività di Juventus FC e KONAMI nel corso dell’anno.

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer Juventus FC: “Queste due compagnie condividono la stessa passione per il calcio e la volontà di innovare ma mantenendo un occhio alla tradizione. Il mix di innovazione e tradizione è la chiave di questa partnership che stiamo per lanciare”, le parole di Ricci. “Consideriamo questa partnership perfetta per valori e vision delle due aziende. Dal primo momento in cui ci siamo incontrati abbiamo capito di avere la stessa vision e ci siamo impegnati a lavorare sodo per essere i migliori nei nostri settori. Abbiamo subito capito che l’esclusività dell’accordo era una chiave della nostra partnership. Lo spirito Juve è lavorare al meglio e su basi di esclusività. “Live Ahead” riassume il nostro nuovo posizionamento e lo spirito di questa partnership. Il nostro obiettivo è quello di stabilizzare la Juve come un global brand e questa partnership è perfetta per noi in questo senso. Il nostro obiettivo è lavorare con le nuove generazioni. Per fare questo dobbiamo essere innovativi e parlare con un nuovo linguaggio. Nei prossimi mesi gli e-sport saranno una nuova fonte di engagement per i tifosi. Ci siamo incontrati molte volte con Konami creando la base per una partnership che durerà a lungo”.

Jonas Lygaard, Senior Director Brand & Business Development di Konami Digital Entertainment B.V.: “È un accordo che abbiamo cercato per lungo tempo, Juve è un grande club e un brand molto importante, hanno più trofei e più tifosi di tutti in Italia. L’accordo tra Juve e Konami è esclusivo il che vuol dire che la Juve sarà solo su PES con i suoi calciatori, il suo brand e lo splendido Allianz Stadium. Konami ha ‘acquistato’ Leo Messi del Barcellona, Scott McTominay del Man United, Serge Gnabry del Bayern Monaco e ora Miralem Pjanic sarà l’ambasciatore di PES 2020 e lui sarà nella nostra copertina del gioco. La Juve crede in noi e vogliamo che lo stesso accada per i fans. Pjanic sarà global Ambassador, per questo sarebbe bello che il calciatore restasse al club (ride ndr) anche perché non vorremo lanciare il gioco con il calciatore che veste una maglia diversa. Abbiamo iniziato a parlare con Juventus un anno fa. Il processo è lungo e complicato perché ci sono termini commerciali e legali da rispettare ma tutto il processo con la Juve è stato molto semplice e lineare. È un accordo che durerà a lungo ma stiamo già lavorando per andare oltre, è un’opportunità unica per continuare assieme”.

DATE: demo lanciata il 10 luglio, gioco completo il 10 settembre.


E SU FIFA 20... - Che effetti avrà su Fifa 20 l'accordo di esclusiva tra Juventus e Konami per PES 2020? Come si apprende da EA SPORTS, i bianconeri figureranno comunque nel nuovo titolo come Piemonte Calcio (leggi QUI i dettagli).