291



Torna l'appuntamento quotidiano di Calciomercato.comun cappuccino con Mario Sconcerti. I temi dell'attualità calcistica approfonditi da uno dei punti di riferimento del giornalismo italiano e presenza fissa sulle pagine del nostro sito.  Era da rigore o non era da rigore il tocco di braccio di De Ligt nel finale di Juventus-Bologna? Per me è un episodio sanzionabile col penalty, perché il difensore bianconero non colpisce la palla in maniera piena, la sfiora col piede prima di toccarla in maniera fortuita ma maldestra col braccio. Un errore tecnico, di fronte al quale le incertezze suscitate dal nuovo regolamento complicano ulteriormente il quadro.