85
E' stato un vero e proprio assedio quello dell'Italia Under 21 di Paolo Nicolato, che non è andata oltre l'1-1 contro la Svezia nella gara di qualificazione all'Europeo 2023 in Georgia e Romania. Il classe 2000 Rovella su calcio di rigore - atterrato in area Parisi - risponde al vantaggio di Gustavsson arrivato su deviazione proprio di Parisi. 

LA CLASSIFICA - Stesso risultato dell'andata (a ottobre segnò Lucca), grazie al quale l'Italia conquista matematicamente il secondo posto ma mantiene la testa del gruppo F salendo a +2 sull'Irlanda che affronterà martedì 14 nello scontro diretto per la qualificazione.

REGOLAMENTO -  Le squadre prime classificate di ciascun gruppo e la miglior seconda si qualificano direttamente alla fase finale del torneo, mentre le altre 8 seconde avanzano alla fase successiva delle qualificazioni.

La partita LIVE

94' - E' FINITA: 1-1, gol di Rovella e Gustavsson.

92'
- Ci prova anche Esposito: dribbling in area dalla sinistra, calcia sul primo palo col portiere svedese - ormai assediato - che respinge.

90' - Parisi dall'out sinistro calcia sul portiere.

86' - Svezia in dieci per l'espulsione di Holm: calcio di frustrazione a Rovella che l'aveva trattenuto da dietro. Giallo al centrocampista azzurro e rosso diretto allo svedese, che era già ammonito.

85' - Assalto Italia! Cambiaghi calcia dall'interno dell'area, il portiere respinge con il pallone che arriva a Gaetano: il centrocampista calcia centrale e debole da fuori area.

84' - Entra Gaetano al posto di Bove.

80' - Bravo Esposito a girarsi in area con un avversario alle spalle, calcia di destro a incrociare ma il portiere ci mette la mano e devia in angolo.

77' - Cambiaghi approfitta di un rimpallo, calcia rasoterra di destro dal limite dell'area piccola ma il portiere avversario respinge. 

76' - Esce Pellegri, entra Sebastiano Esposito.

59' - Manca un giallo al Ousou che ha fermato Parisi lanciato in porta Era già ammonito, sarebbe stato espulso.
56' - PAREGGIO ITALIA: sul dischetto va Rovella che incrocia col destro, il portiere sfiora il pallone che entra in porta. 1-1.

55' - Rigore per l'Italia! Parisi atterrato in area da Holm che in scivolata colpisce con il piede sinistro quello destro dell'avversario.

51' - Pallone a campanile nell'are della Svezia, Parisi ci prova al volo di sinistro ma calcia al lato.

46' - Ripartiti

45' - INTERVALLO

38'
- Cambiaghi avanza e calcia in porta da fuori area, tiro non irresistibile ma il portiere devia in angolo.

37' - Pirola perde palla, ne approfitta Al Hajj che salta Plizzari, si allarga sulla sinistra e calcia ma il portiere del Milan riesce a recuperare la posizione e coprire lo specchio respingendo il pallone con il piede sinistro.

35' - Italia a un passo dal pareggio: colpo di testa di Pirola su calcio d'angolo da destra, il portiere respinge d'istinto. 

19' - Debutto in Under 21 per il difensore dell'Empoli Mattia Viti, entrato al posto di Lovato.

9' - Vantaggio Svezia con la rete di Gustavsson, che da posizione defilata dentro l'area piccola prova a metterla in mezzo; trova le gambe del difensore dell'Empoli Parisi, deviazione sfortunata e pallone in porta.

3' - Scintille tra Pellegri e Ousou, testa a testa a palla lontana

1' - Partiti

IL TABELLINO

SVEZIA (4-4-2): Brolin; Holm, Ousou, Vagic, Kahl (81' Svensson); Walemark (70' Abraham), Gustavsson (82' Nygren), Hussein, Jansson (82' Mbunga-Kimpioka); Sarr, Al Hajj (66' Bardghji). Ct: Petterson.
ITALIA (3-5-2): Plizzari; Okoli, Lovato (20' Viti), Pirola; Cambiaso, Bove (85' Gaetano), Ricci, Rovella, Parisi; Pellegri (76' Esposito), Cambiaghi. Ct: Nicolato.
ESPULSO: 87' Holm (S) per un calcio a Rovella.
AMMONITI: Vagic, Ousou, Holm (S); Pirola, Rovella (I).