112
“Un rimpianto per la Juventus”, come lo ha definito il suo agente Mino Raiola. Un rimpianto anche per il Milan, che lo ha perso questa estate a parametro zero. Gianluigi Donnarumma avrebbe potuto essere uno dei grandi protagonisti del big match di questa sera, con una maglia o con l’altra. Il portiere campione d’Europa, invece, molto probabilmente vestirà questa sera la tuta del Paris Saint-Germain, al Parc Des Princes, per accomodarsi in panchina e osservare i suoi nuovi compagni di squadra sfidare il Lione, con Keylor Navas a difesa dei pali. Non ci sarà fisicamente, ma lo spettro di Gigio aleggerà pesante sull’Allianz Stadium, questa sera. È lui, infatti, il vero metro di paragone delle prestazioni di Szczesny e Maignan.
 
CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM