36
Vi abbiamo dato conto di come i giocatori dell'Uruguay, durante la partita contro il Ghana, abbiano accerchiato il direttore di gara tedesco Siebert; sono però emerse altre immagini, ancora più potenti nel trasmettere la frustrazione dei giocatori di Alonso nel vedersi negare in tempo di Var due rigori, il secondo dei quali abbastanza solare, nella ripresa. 

ASSALTO AL MONITOR - Edinson Cavani, attaccante ex Palermo e Napoli oggi in forza al Valencia di Gattuso, ha letteralmente distrutto lo schermo dove l'arbitro dovrebbe rivedere le azioni dubbie, in preda alla rabbia per il mancato funzionamento del processo tecnologico di emendamento di ogni errore. In Uruguay è tantissima l'amarezza, dato che una rete in più avrebbe consentito ai sudamericani di scavalcare la Corea del Sud.