11
Louis van Gaal, ex allenatore di Ajax, Bayern Monaco, Barcellona e Manchester United, parla durante il premio Fair Play a Firenze, dicendo la sua sulla Nazionale di Mancini, fresca di vittoria contro l’Olanda: “La prima volta che ho amato il calcio italiano., perché in passato il calcio italiano era conosciuto come calcio difensivo”. 

SU DE LIGT - “È un grande talento, ma è anche giovane. Potrà diventare meglio di Chiellini e Bonucci, ha bisogno di tempo”. 

RETROSCENA MILAN - “Se c’è stata la possibilità di allenare in Italia? All'inizio della mia carriera, prima di andare al Barcellona. In quale squadra? Il Milan”.