211
La trattativa per la cessione del Milan dal fondo Elliott al fondo Investcorp procede a fari spenti, ma i giorni sono caldissimi perché da questa fase potrebbe davvero nascere il club rossonero del futuro. Il fondo del Bahrein sta trattando a partire da una valutazione da 1,1 miliardi di dollari e la trattativa è già stata confermata dallo stato arabo. 

Quello che però è emerso nelle ultime ore da Calcio & Finanza è che la cessione potrebbe essere sì di una quota di maggioranza del club, ma il fondo Elliott potrebbe anche rimanere con una quota di minoranza affiancando il fondo Investcorp. Le indiscrezioni circolate in questi giorni sulla possibilità di una permanenza nel club non vengono smentite a Calciomercato.com, sebbene potrebbe in ogni caso riguardare soltanto una prima fase di transizione nel passaggio di proprietà, per agevolare l'inserimento del nuovo fondo anche nei rapporti istituzionali.