Commenta per primo
Paolo Zanetti, tecnico del Venezia, a DAZN: "Non mi sentirai mai dare la colpa a un mio giocatore. La responsabilità di quello che succede in campo è totalmente mia. Mattia sta facendo spesso degli errori ultimamente, ma lo ritengo per noi un giocatore fondamentale e ha la mia piena fiducia: spero non subisca un contraccolpo. Sono giocatori che abbiamo preso da Milan e United, giocatori importanti: non è che ci aspettiamo che non sbaglino mai, ma che possano darci quel qualcosa in più, questo sì"