Santiago Colombatto, centrocampista del Verona, parla al sito del club scaligero: "Abbiamo chiuso bene il 2018, ma ora dobbiamo ripartire ancora più forte perché serviranno tanto carattere e voglia. Col passare dei mesi siamo cresciuti, siamo diventati un gruppo ancora più unito e con il sostegno della gente siamo stati capaci di fare buone prestazioni, ora dobbiamo essere bravi a continuare meritarci il loro supporto. Nell’ultimo periodo abbiamo potuto esprimere un buon calcio e fare quello che ci chiede il mister: cercare molto la porta e la profondità. Padova? Non sarà facile, la B è imprevedibile e la loro posizione in classifica non conta. Quello che è importante è farsi trovare pronti e fare di tutto per vincere. È una squadra che si è rinforzata con il mercato, oggi anche noi abbiamo accolto il nuovo difensore Faraoni. Siamo un gruppo unito, quindi non sarà un problema farlo subito sentire a casa, tutti pensiamo solo a mettere a disposizione le nostre qualità. Sono contento di essere qui e di come sono andate le cose finora, ora mi voglio impegnare perché i prossimi sei mesi siano ancora meglio dei primi"