2
Il tecnico del Verona Ivan Juric ha presentato in conferenza stampa la partita di domani contro la Juventus: "Bisogna giocare con la testa libera, non pensare di fare punti difendendosi tutta la partita. Uscire dallo Stadium con un risultato positivo non é impossibile".

Sulla Juve: "Non è ancora la squadra di Sarri, c'è poco di quello visto quando allenava il Napoli. Contro l'Atletico mi è sembrata ancora molto la Juve di Allegri".

Sulla scelta dell'attaccante: "Ho pensato all'ipotesi Pazzini, ma ancora non ci siamo, non è al meglio. Domani giocherà Di Carmine, è la soluzione migliore in questo momento".