Commenta per primo
Verona-Salernitana 1-2

Pandur 6: due gol subiti sui quali poco può fare, ma per il resto rimane sempre attento, anche se poco preso in causa.

Casale 5,5: deve metterci più grinta nelle chiusure, soprattutto a livello fisico. Rischia qualcosa di troppo.
(dal 40' s.t. Tameze: s.v.)

Gunter 5: provoca il rigore anche se dubbio, ma per il resto della partita davvero troppe distrazioni. 

Ceccherini 6,5: unico in fase difensiva che sembra dare sicurezza e solidità. Spesso poi parte sulla propria fascia proponendosi con continuità.

Depaoli 5,5: parte bene, poi si trova stoppato sul nascere dai difensori avversari, andandosi ad incartare senza motivo.
(dal 14' s.t. Barak 6: ci mette del suo, con qualche tiro da fuori e cercando di risvegliare i suoi.)

Ilic 5: primo tempo da protagonista, sparisce nel secondo. Espulsione diretta per atteggiamenti non consentiti contro l'arbitro troppo ingenua.

Veloso 6,5: come tocca molti palloni cercando spesso la verticalizzazione. Suo l'assist per il momentaneo pareggio.

Lazovic 7: migliore in campo, anche se ci impiega un poco a carburare. Uomo più pericoloso dei suoi e autore del gol del momentaneo pareggio.

Lasagna 5,5: meglio sicuramente nel primo tempo, ma poco cattivo sotto porta.

Caprari 5,5: anche per lui troppe imprecisioni sotto porta. Cerca con continuità la conclusione ma serviva molta più precisione.

Simeone 5: parte bene, ma dura 20', dopodiché poche cose e fatte male. 
(dal 14' s.t. Kalinic 6: prova un tacco che sarebbe stato gol clamoroso. Premiata la voglia che ci mette.).


All. Tudor 5: sbaglia la formazione e ci mette davvero troppo a fare i cambi per cercare di cambiare le carte in tavola.