Commenta per primo
Domenica sera alle ore 20:45 la Juventus di Allegri giocherà sul campo del Cesena di Di Carlo. Il sito ufficiale bianconero, juventus.com, riporta tutte le "battaglie" sportive tra le due squadre:

Dodici partite, quindici gol. “La Fiorita” prima, “Manuzzi” poi: lo stadio di Cesena negli anni ha cambiato nome, ma la Juve ci ha sempre segnato almeno una rete a partita. O meglio, quasi sempre: nel 1988, unico caso in campionato (cui se ne aggiunge uno precedente, del 1968 in Coppa Italia), finì 0-0.

Il gol è una presenza costante, si diceva, ma quando la Juve gioca in Romagna sa che non la attende certo una passeggiata di salute: sono 12 le partite disputate a Cesena in Serie A, 5 le vittorie, 6 i pareggi e una sola sconfitta, un 2-1 per i cesenati nel 1976.

Allargando lo sguardo anche alle sfide a Torino, il totale degli scontri diretti in campionato fra le due squadre è di 25 partite, 13 delle quali vinte dalla Juve che ha segnato in tutto 46 gol.

Ha una storia relativamente recente, #CesenaJuve: la prima volta in Riviera in Serie A fu nell’aprile 1974 e venne decisa dal fattore “A”: Anastasi nel primo tempo, Altafini nella ripresa.

Fu anche la vittoria più larga ottenuta dalla Signora su quel campo, che da allora la ha vista quasi soltanto pareggiare o imporsi di misura. Nel dettaglio, i punteggi: uno a zero sempre nel 1974, ma a novembre, con rete di Causio a 5 minuti dalla fine.