3
Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, al telefono con l'ANSA ha parlato dopo le dichiarazioni di Gravina: "Quello di oggi è un risultato che non riguarda solo il calcio, ma tutto lo sport italiano. Non si tratta solo di riaprire uno stadio, ma è un momento simbolo. E' la luce in fondo al tunnel. L'auspicio è che l'11 giugno possa essere il momento culmine di un percorso di ripartenza di tutto il movimento sportivo. Infatti stiamo lavorando per far ripartire lo sport che è la sesta industria italiana. Le palestre, le piscine, i centri sportivi e tutti i luoghi di sport sono motori propulsori per il benessere psicofisico degli italiani - prosegue Vezzali - e sulla loro riapertura stiamo impegnandoci, lavorando sia sui sostegni che sulla ripartenza. Personalmente ho assicurato al Capo dello Stato che farò di tutto per far ripartire lo sport e sostenerlo. Mi ha chiesto di essere come in pedana: ho assicurato che utilizzerò fioretto e scelta di tempo, per far vincere lo sport".