Commenta per primo

Non è José Mourinho, ma ha imparato in fretta a lanciare le frecciatine. Rafa Benitez, nella conferenza stampa pre Inter-Udinese, parla del Milan e delle gerarchie del campionato: "Il calcio è cambiato un po'. In questa settimana ho sentito che il Milan è la squadra favorita per vincere tutto. Lo si diceva anche a Istanbul quando con il Liverpool, lo si è detto fino alla fine del primo tempo, poi qualcosa è cambiato".

Sul mercato e sull'assenza di rinforzi: "Abbiamo aspettato per vedere se era possibile acquistare qualche giocatore, ho parlato con il presidente Moratti e Marco Branca, sappiamo cosa dobbiamo fare. In questo momento non ha senso parlare del passato bisogna concentrarsi sul futuro. Il presidente Moratti ha fatto dei sacrifici economici per tanti anni e se questa stagione ha deciso di fermarsi avrà le sue ragioni. Questa squadra è forte, ha qualità, dobbiamo recuperare la mentalità avuta lo scorso anno".