Il tecnico del Siena Serse Cosmi polemico dopo la vittoria in Coppa (2-0) con il Torino: "Sarebbe stato da stupidi snobbare una competizione che ha un valore. E' chiaro che il riferimento nostro, del Torino e di tutte le squadre è il campionato ma se giochi devi dare tutto te stesso, anche se si tratta di un'amichevole. Poi chi gioca di meno ha la possibilità di crescere e chi gioca di più può tirare un pò il fiato. Stiamo facendo il nostro dovere, stiamo dando del filo da torcere a tutti anche se tutte le squadre che hanno perso contro di noi dicono che hanno giocato male e che è stata una giornata storta. Lo capiranno a maggio il perchè della sconfitta".