2

L'allenatore dell'Hellas Verona, Andrea Mandorlini ha dichiarato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Genova contro la Sampdoria: "La squadra sta bene, ci siamo allenati tanto durante la settimana e vogliamo fare una grande partita. Sono sicuro che con la Samp sarà dura, davanti sono davvero bravi, noi dobbiamo fare la partita che abbiamo preparato durante la settimana. Abbiamo il nostro modo di giocare che in questi anni ci ha dato tante soddisfazione negli anni, quindi noi percorriamo la nostra strada. Ferraris campo ostico per l'Hellas? L'aspetto ambientale è molto importante e noi dobbiamo essere bravi dal punto di vista nervoso e pensare che è solo una partita in uno stadio di calcio. Sarà una gara difficile, ma possiamo comunque fare bene. Zenga? Sono contento di ritrovarlo nel calcio italiano. Quando faceva il portiere era una sicurezza, ma finché vivo gli ricorderò sempre l'errore che all'Inter ci costò l'eliminazione dalla Coppa dei Campioni dopo aver vinto lo Scudetto dei record con Trapattoni".