10
La Fiorentina e Dusan Vlahovic stanno parlando della possibilità di rinnovare il contratto in scadenza nel 2023. Secondo La Nazione, l'attaccante serbo ha dato la sua disponibilità a prolungare, con un ingaggio che supererebbe i 3 milioni di euro a stagione e una clausola rescissoria da almeno 60 milioni. Il problema è rappresentato dalle commissioni agli agenti del giocatore che il club viola riterrebbe troppo alte. Sullo sfondo restano sempre Milan Juventus, due società a cui il classe 2000 interessa parecchio.