Calciomercato.com

Vlasic e l'incrocio col Milan: il Torino ha già un piano per il futuro

Vlasic e l'incrocio col Milan: il Torino ha già un piano per il futuro

  • Marco Demicheli
Tre gol segnati e il titolo, momentaneo, di capocannoniere del Torino. Nella squadra di Ivan Juric che si prepara ad affrontare il Milan un ruolo centrale è quello di Nikola Vlasic. A sorpresa, vista la poca continuità di reti dei centravanti granata, il ruolo di goleador per ora se l'è preso lui, che è tutt'altro che un bomber. Invece l'inizio di stagione sta premiando lui e il Toro, soprattutto in vista di una partita che il croato avrebbe potuto giocare con la maglia rossonera.

PIANO FUTURO - Il Milan, infatti, nei mesi scorsi si era informato con gli agenti di Vlasic per capire cifre e fattibilità di un suo eventuale trasferimento. Costi dell'operazione considerati troppo alti dai rossoneri, mentre il Torino è riuscito a chiudere l'accordo col West Ham per un prestito oneroso con diritto di riscatto a 15 milioni di euro più tre di bonus. E sta già pensando di tenere il classe '97, cercando magari un'intesa a cifre più basse con gli Hammers, convintissimo di aver puntato sul calciatore giusto. Che, questa sera, vivrà 90 minuti speciali.

Altre notizie