22

Dopo il pareggio in rimonta contro il Bayern Monaco nella gara d'esordio di Youth League, l'Inter Primavera detta legge in trasferta e trova un rotondo successo nel secondo turno del proprio girone battendo per 3-0 il Viktoria Plzen

Una gara dominata dai nerazzurri di Christian Chivu che non soffrono praticamente mai e nei primi 45 minuti aprono e chiudono la gara. Apre Pelamatti al 28' con un tap in ravvicinato in area piccola. Radoppia Valentin Carboni poco dopo al 30' con una percussione e tiro da centro area e infine la chiude 2 minuti dopo ancora Pelamatti che si butta in spaccata su cross di Andersen. 3-0 in 4 minuti e gara in gestione fino al 90esimo. Con i 3 punti conquistati e con il pareggio 3-3 della sfida fra Bayern e Barcellona i nerazzurri vanno in testa al girone e contro gli spagnoli si giocheranno nel prossimo turno la vetta solitaria.

IL TABELLINO
Viktoria Plzen-Inter 0-3
Marcatori: 28' Pelamatti, 30 Carboni, 32 Pelamatti
Viktoria Plzen (4-3-3): Baier; Cerveny, Vach, Paluska, Vacek; Gaszczyk (81' Lorincz), Sojka, Falout; Deml (46' Alao), Kruta (59' Hasek), Doubek (46' Kule, 86' Sustr).
All. Siml
Inter (4-3-2-1): Calligaris; Zanotti, Guercio (73' Stante), Fontanarosa, Pelamatti; Andersen (73' Martini), Bonavita (83' Di Maggio), Kamate (83' Stankovic); Carboni, Iliev (65' Owusu); Esposito.
All. Chivu
Ammoniti: Guercio (I), Alao (VP)
Arbitro: Ladeback

LA CLASSIFICA
Inter 4, Barcellona 4, Bayern 2, Viktoria Plzen 0