19
Intervistata da Gente in Argentina, la sorella di Wanda Nara, Zaira Nara, ha parlato a lungo anche del rapporto con la sorella, sbottando però sulle continue domande a lei rivolte sulla vita della sorella.

"NON SONO LA PORTAVOCE" - "Wanda è una macchina da titoli: starnutisce e fa notizia. Forse “il prezzo” che pago è la richiesta di opinione per tutto quello che dice o fa. Non sono la sua portavoce, né è mia compito spiegare le sue azioni. Nonostante questo dualismo nel modo di essere, per me non esiste consigliere migliore di lei. Ci chiamiamo in ogni momento per sfogarci, per sostenerci".

IL RAPPORTO COL PADRE - "Io mediatrice tra lei e mio padre? Ci sono stati momenti in cui cercavo di mediare. Mi sono resa conto che non era una situazione o una posizione compatibile con la mia personalità. Se papà mi chiede di Wanda, gli rispondo e viceversa. Ma non faccio assolutamente nulla per farli incontrare".

Zaira e Wanda, l'acqua santa e il diavolo, chi è meglio? Ecco le loro foto più sexy nella nostra gallery.