Commenta per primo

"Questa sera si è vista una concentrazione totale, tutti hanno interpretato la gara nel migliore dei modi. La squadra ha concesso veramente poco al Bologna. i nostri avversari si sono resi pericolosi solo su calcio piazzato. Siamo sulla strada giusta. Dobbiamo raccogliere il più possibile nelle prossime gare. Comunque, al di la di qualche risultato non buono, conosciamo tutti il valore di questa squadra". Questa l'analisi di Bologna-Inter fatta da Javier Zanetti ai microfoni Inter Channel.

Sull'episodio del rigore fischiato a favore del Bologna, il Capitano ha spiegato: "Tagliavento mi ha detto che ha visto una trattenuta di Samuel su Portanova e che per questa ragione ha fischiato il rigore".

Sul nuovo tecnico Zanetti ha spiegato: "Ranieri si è presentato come un signore si è messo a nostra disposizione per cercare di migliorare la squadra. Abbiamo avuto poco tempo per lavorare insieme, ma la partenza è stata buona".

Sull'imminente trasferta di Champions League a Mosca, Zanetti ha spiegato: "È stata una vittoria importante che ci da fiducia in vista della gara con il CSKA Mosca. Ora affronteremo l'impegno con un altro spirito".