27
Nuova giornata di udienze al Tribunale penale federale svizzero per il caso di frode e compensi fasulli che vede implicati l'ex-presidente della Fifa Joseph Blatter e l'ex presidente della Uefa, Michel Platini.

Il Pubblico Ministero della Confederazione Elvetica ha chiesto una pena detentiva con la condizionale di un anno e otto mesi per entrambi, mentre l'ex-attaccante della Juve dovrebbe inoltre pagare un indennizzo di circa 2,2 milioni di franchi. La decisione finale è attesa per l’8 luglio.