Il Mainz entra di diritto nella storia del calcio. Con il 4-2 rifilato all'Hoffenheim, infatti, la formazione tedesca ha ottenuto la settima vittoria su altrettante partite giocate in Bundesliga. Primato assoluto con 21 punti, eguagliato il record di Kaiserslautern e Bayern Monaco. Con quest'ultima formazione che si trova addirittura a 13 punti dalla vetta: senza Robben, Ribery e Klose, i bavaresi vanno ko contro il Borussia Dortmund, secondo in classifica a meno 3 dal Mainz.

Stoccarda e Schalke 04 ancora ko: la squadra di Camoranesi e Molinaro è stata sconfitta dall'Eintracht tra le mura amiche (2-1) e rimane ultima, mentre i ragazzi di Magath hanno perso anche a Norimberga, conservando il magro bottino di 4 punti.