1112
La Juve è in fortissimo pressing su Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco, che da mesi tratta il rinnovo con il Milan, ha già in mano un’offerta dei bianconeri, molto allettante. Da Torino sono pronti a garantirgli 5 milioni di euro a stagione, una cifra che i rossoneri, almeno finora, non hanno messo sul piatto. Il futuro di Calhanoglu non è scontato, a Torino sono sicuri che l’offerta presentata possa far vacillare definitivamente calciatore ed entourage, ma c’è la variabile Champions. 

LA VARIABILE - Con la Juve fuori dalla competizione e il Milan dentro, molte cose potrebbero cambiare. Con maggiori ricavi, Maldini potrebbe forse ricevere il via libera da parte di Elliott per un leggero ritocco alla proposta d’ingaggio da 4 milioni di euro, presentata ormai qualche mese fa. E a Torino, la dirigenza che oggi lo ha scelto, potrebbe non essere più in sella tra qualche settimana. I giochi non sono fatti, ma nelle ultime settimane la Juve ha mosso passi sempre più concreti per Hakan Calhanoglu e ha trovato la porta tutt’altro che chiusa.