Commenta per primo

Riccardo Bigon, il ds del Napoli, ha spiegato a Sky il burrascoso riscatto di Daniele Mannini: "Ho chiamato Sensibile alle 17:30, cioè un'ora e mezzo prima della chiusura delle comproprietà. L'accordo era di presentare entrambi l'offerta minima alle buste, non siamo noi che non abbiamo rispettato gli accordi".