Commenta per primo

Il Como nonostante un'ottima prestazione non riesce a conquistare tre punti contro un Sud Tirol non apparso troppo intraprendente. Al 7' gli ospiti recriminano per un tocco di mano in area su punizione di Campo. Al 40' lariani in vantaggio con Alfredo Donnarumma che su assist di Mendicino dribla il portiere ospite Marcone in uscita e deposita in rete, pari ospite al 45' su un rigore molto dubbio, vane le proteste locali e Campo spiazza Perucchini. Como di nuovo avanti con la forza dei nervi: al 67' tiro dalla distanza di Mendicino, deviazione di Marcore sulla traversa e tap-in vincente di Donnarumma Alfredo. Il Como pensa ad amministrare il vantaggio ma all'87' su una mischia da corner è Daniel Cappelletti, comasco di nascita, a firmare il 2-2 definitivo

COMO

L'allenatore Giovanni Colella: 'Quando hai giocatori bravi bisogna cercare il modo di farli giocare assieme, è stata una buona partita. Sul rigore dovete ancora dirmi cosa è successo, non si capisce. Sono contento che abbiamo subito poche ammonizioni'.

SUD TIROL

L'allenatore Stefano Vecchi: 'Per come si era messa abbiamo guadagnato un punto, il risultato comunque è giusto, non abbiamo rubato niente. Sono contento per la continuità di risultati. Noi viviamo alla giornata perchè abbiamo una squadra molto giovane. Mercoledì nel recupero con il Cuneo abbiamo la possibilità di agganciare le prime'.