Commenta per primo
Il Corriere del Mezzogiorno discetta oggi sul rapporto tra Aurelio De Laurentiis e la scaramanzia: il presidente del Napoli, ad esempio, non si scolla mai dal suo posto al 'San Paolo' (poltroncina cinque, fila tre), e quando va in trasferta i suoi collaboratori devono sempre assicurarsi che la sua sistemazione non sia contrassegnata col numero tredici, né tantomeno che la somma di due o tre numeri faccia tredici. Fondamentale anche l'abbigliamento: ormai da anni per le partite il patron azzurro indossa un giubbotto verde bosco, e guai ad incrociarlo nel pre-gara con un capo di colore viola. L'ultimo episodio in ordine di tempo ha riguardato la presenza allo stadio dell'ex portiere Pino Taglialatela, oggi commentatore tv per la Rai e al fianco di Gianni Cerqueti in occasione di Napoli-Roma di Coppa Italia; prima della partita ha azzeccato il risultato finale, e De Laurentiis gli ha giurato: Ti voglio sempre qui al San Paolo.