5

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto ai microfoni di Radio Deejay parlando a 360° del Napoli e del mondo del calcio.Anzitutto del modello tedesco: “Esistono due tendenze: il Borussia fa il mio stesso ragionamento e crea i campioni in casa. Il Bayern prende il meglio che può, lo usa e lo cede dopo tre anni anche per una questione di motivazioni”.De Laurentiis ancora una volta critica l’Europa League: “Non porta soldi, ne fa solo spendere molti. La Champions porta più soldi che però vengono gestiti dalla Uefa. Se li gestissimo noi, quadruplicheremo le entrate. L’Europa League non interessa i media nè i tifosi: cancelliamola, rovina i campionati nazionali, aumentiamo il numero delle squadre in Champions, facendo qualificare 6-7 squadre per campionato”. Infine su Mazzarri: “Gli farei anche un contratto triennale. Abbiamo due filosofie diverse per il calcio. Lui viene dal passato e porta con sè la cultura del passato, io che ci sono da pochi anni sono sempre propenso alle novità. Mi dice sempre “Non vuole vincere lo scudetto? Me lo dica, così imposto la squadra sui giovani”. E’ una persona leale, difficile da trovare nel mondo del calcio“.