110
L'asse di mercato Milan-Torino si fa incandescente e già nella giornata di domani, lunedì 10 giugno vedrà un nuovo e importante capitolo in particolare per la formazione granata che dopo aver scelto Marco Giampaolo come nuovo allenatore, proverà a pescare anche fra i giocatori attualmente sotto contratto con il club rossonero e allenati a inizio anno proprio dall'allenatore abruzzese per rinforzare la propria rosa. 

SUMMIT IN PROGRAMMA - Secondo quanto appreso da Calciomercato.com nella giornata di domani il direttore sportivo del Torino, Davide Vagnati  incontrerà a Casa Milan il pariruolo rossonero Frederic Massara. L'obiettivo dichiarato (LEGGI QUI) è provare a regalare a Giampaolo il terzino svizzero, tornato dal prestito al PSV, Ricardo Rodriguez.

GLI INTRECCI - Per l'esterno ex-Wolfsburg la richiesta del Milan è di circa 4,5 milioni, ma Rodriguez potrebbe non essere l'unico nome che finirà sul tavolo dei due ds. Giampaolo ha chiesto a Vagnati di fare un tentativo per Rade Krunic, voluto fortemente a inizio dello scorso anno proprio per il Milan e considerato cedibile dai rossoneri. In casa Torino, invece ci sono diversi profili trattati in passato dal Milan, da Belotti a Izzo, anche se con dirigenze differenti rispetto a quella attuale. Corollari a quella che è l'operazione già impostata: focus su Rodriguez, domani potrebbe essere la giornata decisiva.