Calciomercato.com

  • AFP via Getty Images
    Inghilterra al piccolo trotto, 1-1 con la Danimarca: Kane si sblocca, Foden fermo al palo

    Inghilterra al piccolo trotto, 1-1 con la Danimarca: Kane si sblocca, Foden fermo al palo

    • Redazione CM
    L'Inghilterra ipoteca il passaggio agli ottavi di finale di Euro 2024, ma manca la certificazione matematica, da ottenere nell'ultima giornata. I Tre Leoni vanno in vantaggio con Kane, che segna nel suo quarto grande torneo internazionale consecutivo ed eguaglia Owen e Rooney in questa statistica, ma poi è lo stesso bomber del Bayern Monaco a commettere una leggerezza sul gol del pareggio dalla distanza dell'ex Lecce Hjulmand prima della fine del primo tempo. Nella ripresa Southgate non inserisce Palmer, vicecapocannoniere dell'ultima Premier League, e raccoglie solo un palo di Foden e un'occasione per Watkins, mentre i danesi si rendono pericolosi con Bah e Hojbjerg. Inghilterra che sale a 4 punti e Danimarca a 2 con la Slovenia, la Serbia rimane ultime a 1 punto: è tutto teoricamente ancora in discussione, anche se gli inglesi sono in netto vantaggio verso l'ultima giornata contro la Slovenia. 

    IL TABELLINO

    Danimarca-Inghilterra 1-1

    RETI: 18' Kane (I), 34' Hjulmand (D)


    DANIMARCA: Schmeichel; Andersen, Vestergaard, Christensen; Maehle, Hojbjerg, Hjulmand (82' Skov Olsen), Eriksen (82' Norgaard), Kristiansen (57' Bah); Wind (57' Damsgaard), Hojlund (67' Poulsen). CT; Hjulmand.
    INGHILTERRA: Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Rice, Alexander-Arnold (54' Gallagher), Bellingham; Saka (69' Bowen), Foden (69' Eze), Kane (69' Watkins). CT: Southgate.
    ARBITRO: Soares Dias.
    AMMONITI: 27' Vestergaard (D), 62' Gallagher (I), 73' Maehle (D), 87' Norgaard (D)

    GOL E AZIONI SALIENTI

    84' - Occasione Danimarca! Hojbjerg ci riprova dalla distanza: Pickford immobile, la palla sibila alla sua sinistra. 

    82' - Guehi perde un pallone sanguinoso, Bah si lancia verso la porta ma viene arginato dal ritorno dello stesso difensore del Crystal Palace. 

    71' - Occasione Inghilterra! Bravo Schmeichel a dire di no a Watkins con una bella uscita a coprire lo specchio della porta. 

    55' - Palo di Foden! Conclusione da lontano dell'attaccante del Manchester City, che non è fortunato come Hjulmand nel primo tempo. Saka poi manda alta la respinta. 

    44' - Ci prova Hojbjerg con un altro tiro da fuori, Pickford riesce a bloccare in due tempi con un po' di affanno. 

    34' - GOL DANIMARCA! Proprio Hjulmand, molle su Kane in occasione del gol subito, si riscatta con una bordata da fuori che colpisce il palo ed entra in rete! Gran gol per l'ex centrocampista del Lecce. 

    18' - GOL INGHILTERRA! Kane si sblocca con un tocco sotto misura dopo uno scippo di Walker sulla destra. Facile la rete dell'attaccante del Bayern Monaco. 

    14' - Azione personale di Foden, che si incunea in area con un bel movimento ma il suo sinistro sbilenco termina fuori. 

    Dopo la vittoria di misura sulla Serbia nella prima gara del girone, l'Inghilterra è chiamata a certificare la qualificazione e il primato nella gara sulla carta più difficile del raggruppamento, quella con la Danimarca di Eriksen. I danesi però non arrivano al confronto a pari punti, dato che sono stati fermati dalla Slovenia sull'1-1 nel primo incontro. Kane e Hojlund, i due bomber, sono a caccia del primo graffio della manifestazione. L'altro 1-1 tra Slovenia e Serbia nella gara del pomeriggio conferisce una grande occasione a chi sarà in grado di prevalere in questo confronto.

    Questa pagina contiene link di affiliazione. Quando sottoscrivi un abbonamento attraverso questi link, noi riceveremo una commissione.Segui Danimarca-Inghilterra su NOWGUARDA SU NOW


    Commenti

    (72)

    Scrivi il tuo commento

    Argonauta
    Argonauta

    inghilterra poca roba come il portogallo, faranno poca strada

    • 1
    • 0

    Altre Notizie