5
Tamponata con l'ormai imminente acquisto di Tankovic l'emergenza venutasi a creare con il grave infortunio di Christian Kouamé, il Genoa resta alla finestra sul mercato alla ricerca di nuovi innesti per il proprio reparto avanzato.

In particolare i rossoblù sono intenzionati a rinfoltire la propria rosa con un nuovo centravanti di peso, in grado di garantire gol ed esperienza all'organico di Thiago Motta. Come si vocifera da giorni il sogno di Preziosi e soci è quello di riportare a Pegli Kris Piatek, confidando nella volontà del Milan di rilanciare il polacco dopo l'appannato avvio di stagione in cui si è imbattuto il giocatore. Un prestito semestrale alla squadra che lo lanciò alla ribalta della Serie A potrebbe essere la classica soluzione che accontenta tutti, soprattutto qualora i rossoneri dovessero nel frattempo affondare il colpo Ibrahimovic.

Ma il rientro di Piatek non è l'unica pista vagliata all'ombra della Lanterna. Secondo quanto scrive mattina il Secolo XIX, il Genoa starebbe valutando con estrema attenzione anche l'ipotesi di tesserare il centravanti della Spal Andrea Petagna. Una soluzione alternativa che tuttavia non sarebbe affatto un ripiego.