274
Il caso Lautaro agita l'Inter. L'argentino, entrato in campo a fine primo tempo nella sfida contro la Roma per l'infortunato Sanchez, non ha preso bene il cambio con Pinamonti. Scalcia una bottiglietta e se la prende con il proprio allenatore. La piccata risposta non si fa attendere e viene immortalata chiaramente dalle telecamere: 'Devi avere rispetto, non fare il fenomeno' le frasi urlate da Conte. Il legame tra i due rimane ottimo ma quello di ieri sera è il chiaro segnale di una tensione crescente di tutta la squadra nei confronti della società e che può condizione il futuro di diversi giocatori. In primis proprio dell'argentino che da diversi mesi è in attesa di un meritato rinnovo  che migliorerebbe di molto il suo attuale ingaggio.


Ascolta "Il battibecco con Conte, la tensione sul rinnovo e il Real Madrid: ecco cosa sta succedendo tra l'Inter e Lautaro" su Spreaker.

FASE DI STALLO - Marotta è sempre dell'idea di rinnovare l'accordo che adesso, al terzo anno, frutta al Toro 2,7 milioni di euro a stagione. L'obiettivo comune era quello di portarlo a quasi 5 milioni a salire, più l'aggiunta di bonus legati ad obiettivi individuali e di squadra. Ma nelle ultime settimane diverse situazioni sono cambiate e hanno messo in dubbio una trattativa che sembrava ben avviata e destinata a una conclusione positiva. Lautaro ha lasciato i suoi agenti storici, Yaque e Zarate, per affidarsi a Camano, rappresentate anche dell'amico Hakimi. Ora, come ha spiegato di recente in una intervista anche il direttore Ausilio, andrebbe impostata una  discussione  diversa con il nuovo agente del talento di Bahia Blanca.  Ma non solo: la grave crisi societaria costringerà l'Inter a cedere uno-due giocatori per risanare il bilancio. E tra gli indiziati c'è proprio l'attaccante argentino che ha un mercato importate specialmente in Spagna.

CI PROVA IL REAL MADRID - Florentino Perez vorrebbe portare Mbappè al Real Madrid ma da Parigi non arrivano aperture a un possibile addio dell'attaccante campione del mondo con la Francia. Ecco perché i blancos sono tentati dalla possibilità di arrivare a Lautaro. Come vi abbiamo raccontato, un primo contatto c'è già stato con il nuovo agente Camano che vanta un rapporto ottimale con lo stato maggiore del club spagnolo. L'Inter ha stabilito la cifra che intende ricavare da una eventuale cessione del suo gioiello: 90 milioni di euro. L'idea di Florentino sarebbe quella di mettere sul piatto 30 milioni più la parte restante dei soldi che Suning gli deve ancora riconoscere per la cessione di Hakimi. Al momento la discussione non è in fase avanzata, Camano è al lavoro da diverse settimane per cercare di ridurre la distanza tra domanda e offerta. Non sarà una missione facile, ma l'agente dell'ex Racing ci sta provando concretamente.