147
Dieci giorni alla fine del mercato, un'idea che non è tramontata. Che potrebbe concretizzarsi sul gong e regalare a Simone Inzaghi nuove soluzioni. L'Inter non molla ​Filip Kostic, esterno di fascia 29enne, in scadenza nel 2023 con l'Eintracht Francoforte. Marotta, in accordo con lo staff tecnico, lo ha individuato come sostituto di Ivan Perisic, per il quale al momento non c'è una proposta di rinnovo del contratto sul tavolo. L'offerta al club tedesco è di un prestito con diritto di riscatto, respinta al mittente, ma c'è margine per trattare. Kostic vuole l'Inter e spinge per trasferirsi a Milano.

KOLAROV VIA - Un assist a Kostic potrebbe arrivare da ​Aleksandar Kolarov, che in questa stagione ha giocato solo 44'. Il serbo, 37 anni il prossimo settembre, come anticipato da Calciomercato.com potrebbe lasciare il calcio entro fine mese, il suo addio libererebbe un posto in squadra e permetterebbe all'Inter di risparmiare circa 1,4 milioni di euro lordi d'ingaggio.