172
Restyling Inter. I nerazzurri potrebbero presto optare per una rivoluzione a centrocampo, dove le attuali uniche certezze si chiamano Stefano Sensi e Nicolò Barella. Su tutti gli altri, invece, compare l'etichetta di 'cedibile': l'obiettivo di Marotta è fare cassa per poi tentare l'assalto ad elementi di esperienza e carisma come Arturo Vidal o Tanguy Ndombélé.

VALIGIE PRONTE - Secondo Tuttosport, in uscita ci sono Marcelo Brozovic, Roberto Gagliardini, Joao Mario, Radja Nainggolan e Matias Vecino. Il croato non è più intoccabile, è stato messo sul mercato complice qualche episodio extra-campo che non è andato giù a Conte e alla dirigenza. Per Gagliardini si ascoltano offerte, mentre per l'uruguaiano sarà più complicato trovare una destinazione a titolo definitivo a causa dell'attuale infortunio. A un anno di distanza, invece, non cambia il pensiero su Joao Mario e Nainggolan: i due restano esuberi e dovrebbero presto salutare di nuovo. Sull'ex Lokomotiv Mosca c'è l'interesse di alcune squadre portoghesi, per il belga può riaprirsi la pista Cagliari. Per quanto riguarda invece Eriksen, vi rimandiamo a QUESTO approfondimento.