La linea morbida dell'Inter, che ha scelto di non presentare ricorso contro la chiusura dello stadio per le gare contro il Benevento di Coppa Italia e contro il Sassuolo di Serie A ha pagato i suoi frutti. Il club nerazzurro ha infatti chiesto e ottenuto dalla Figc la possibilità di portare allo stadio i ragazzi delle scuole calcio così che l'impianto non sia completamente deserto.

La FIGC ha infatti confermato oggi alla società nerazzurra il proprio ok all'apertura a bambini e ragazzi delle scuole calcio del primo anello dello stadio Giuseppe Meazza. Dopo la squalifica decisa dal giudice sportivo per gli episodi di Inter-Napoli, è arrivato quindi il via libera definitivo per questa operazione con l'Inter che ha già avviato i contatti con le scuole primarie e secondarie di primo grado di Milano, oltre al Csi, per mettere a disposizione i biglietti per la gara di sabato 19 gennaio.