Commenta per primo

Ecco le 10 dichiarazioni più interessanti della settimana selezionate da Calciomercato.com (clicca sui link corrispondenti per leggerle nel dettaglio).

1. Maurizio Beretta (presidente Lega Calcio Serie A): "Calciatori irresponsabili a scioperare".

2. Massimo Moratti (presidente Inter): "Al Mondiale per riscrivere la storia".

3. Massimiliano Allegri (allenatore Milan): "Non ho mai umiliato Ronaldinho".

4. Wesley Sneijder (centrocampista Inter): "Pronto a uccidere e morire per Mourinho".

5. Adriano (attaccante Roma): "Fatemi giocare! Stavolta non scappo in Brasile".

6. Adriano Galliani (amministratore delegato Milan): "Balotelli, noi ci siamo".

7. José Mourinho (allenatore Real Madrid): "Sconfitta più facile da digerire quando si perde così".

8. Beppe Marotta (direttore generale Juventus): "Tra Dzeko e Benzema prendo Dzeko".

9. Diego Della Valle (patron Fiorentina): "Via da Firenze!".

10. Alexis Sanchez (attaccante Udinese): "Io come Cristiano Ronaldo".