112
Da riserva e giocatore poco amato dai tifosi a quasi inamovibile per Antonio Conte: Roberto Gagliardini è diventato uno dei punti fermi dell'Inter, oggi e per il futuro. Il gol e l'assist messi assieme nelle ultime due uscite contro Sassuolo e Borussia Monchengladbach hanno dato ulteriore prova della crescita del classe '94 e ora i nerazzurri sono pronti a premiare il rendimento dell'ex Atalanta.

VERSO IL RINNOVO - Avevamo già anticipato su Calciomercato.com come nei piani di Marotta e Ausilio ci fosse l'intenzione di prolungare il contratto di Gagliardini, oggi in scadenza nel 2023, ora arrivano nuove conferme: come riferito da La Gazzetta dello Sport infatti, presto partiranno i contatti con l'entourage del giocatore per impostare un rinnovo che leghi il centrocampista all'Inter fino al 2025, perché questo Gagliardini è una risorsa che i nerazzurri non intendono farsi scappare via.