Calciomercato.com

Milan, il rientro di Gabbia è un'idea concreta: contatti col Villarreal

Milan, il rientro di Gabbia è un'idea concreta: contatti col Villarreal

  • Redazione CM
  • 125
Quando Matteo Gabbia ha accettato il prestito al Villarreal aveva voltato pagina. Un nuovo inizio in Spagna, per ripartire da zero. 11 partite tra campionato ed Europa League, si alterna tra campo e panchina ma presto potrebbe tornare al Milan. L'emergenza in difesa con la quale stanno combattendo oggi i rossoneri sta spingendo la dirigenza a valutare anche un rientro del classe '99 dalla Spagna; l'idea è quella di convincere il Villarreal ad anticipare il rientro di Gabbia al Milan a gennaio, con sei mesi d'anticipo rispetto agli accordi firmati in estate. Una sorta di 'nuovo acquisto' senza spendere nulla.

MILAN, IL BAYERN E' UNA MINACCIA PER MAIGNAN: LA SITUAZIONE​

GLI ALTRI NOMI - Per sistemare la difesa si proverà a prendere due difensori: uno potrebbe essere Gabbia e per l'altro c'è una short list sulla scrivania dei dirigenti rossoneri. Il primo nome è quello dell'ex Spezia Kiwior, conosce bene il calcio italiano e all'Arsenal sta trovando poco spazio. Si lavora per un'operazione in prestito con diritto di riscatto, ma al momento i Gunners non danno apertura. E anche gli altri profili individuati non sono più facili da raggiungere: per Kelly è tutto rimandato a fine stagione con l'obiettivo di prenderlo a zero, resistono i nomi di Badiashile, Estevè e Kourielakis ma al momento hanno valutazioni considerate eccessive dal club rossonero. Il più low cost della lista è proprio Matteo Gabbia, l'occasione di mercato per la difesa del Milan.

CARDINALE HA INCONTRATO IL FONDO INVESTCORP: CERCA LIQUIDITA' PER IL MILAN

Altre notizie