7
Il direttore sportivo del Monza, Filippo Antonelli ha parlato a TuttoMonza delle prossime mosse mercato del club brianzolo e del rapporto con l'Inter.

RINNOVO - "Sono contento che Galliani mi abbia confermato come direttore sportivo anche per la prossima stagione. Quest'anno poi ci sarà l'innesto di una figura importante come quella di Modesto che conosco bene, abbiamo avuto modo di confrontarci negli ultimi anni, mi piace molto. Per il resto devo solo incontrarmi con la società e formalizzare l'accordo ma non ci sono problemi".

MERCATO E CESSIONI - "Ci sono tanti nomi, tanti incontri, tante proposte che vengono anche fatte al Monza, ma ancora nulla di definitivo. Tante squadre ci chiamano, il Monza ha tanti giocatori forti ma anche qui non c'è ancora nulla di definito. Non c'è un giocatore già con la valigia in mano, stiamo ancora valutando".
ASSE CON L'INTER - "L'asse con l'Inter c'è sempre stata, fin dalla serie C. Galliani ha un ottimo rapporto con l'Inter e questi sono tutti giocatori molto forti. Abbiamo già riscattato Di Gregorio e ora ci concentreremo sul tentativo di riscattare Pirola. Mi fermo alle operazioni già avviate, sul resto non posso dire nulla. Ranocchia? Un grande giocatore, un bravo ragazzo, ci ho anche giocato insieme e lo conosco bene. Pinamonti? Come dicevo prima, non c'è ancora nulla di definito".

COSTRUIREMO UNA GRANDE SQUADRA - "Con una proprietà come la nostra, ambiziosa, bisogna sempre puntare al massimo e a fare una grande squadra. Ora è presto per dire che tipo di campionato potremo fare, vediamo prima quali giocatori riusciremo a prendere e in base a quello avremo un quadro più chiaro delle nostre potenzialità".