Calciomercato.com

Monza, Palladino: 'Io alla Juve? Ci sono stati contatti con diversi club'

Monza, Palladino: 'Io alla Juve? Ci sono stati contatti con diversi club'

  • Redazione CM
  • 8
Monza-Juventus è una partita particolare per Raffaele Palladino. Contro i bianconeri è iniziata la sua esperienza da allenatore dei brianzoli e proprio ai bianconeri è stato a più riprese accostato come successore di Massimiliano Allegri. Alla vigilia della sfida, Palladino è intervenuto in conferenza stampa: "Dal mio esordio contro la Juventus è passato un anno molto intenso. Non voglio parlare del mio percorso, ma del nostro percorso: la crescita della società e dei calciatori è continua. Devo dire che tutto ciò mi gratifica molto".

CHE PARTITA SARA'? - "Affrontiamo una squadra molto forte. Mi auguro che lo stadio ci possa dare una mano importante. Tra il Monza e la Juve ci sono grandi differenze ma il calcio è bello anche per questo. E noi vogliamo restare imbattuti in casa".

QUAL E' L'OBIETTIVO? - "Contro il Cagliari non abbiamo fatto un buon primo tempo perché ci hanno messo in difficoltà, ma dagli errori si cresce sempre. Il nostro unico obiettivo è affrontare partita dopo partita tutte le squadre e cercare di metterle in difficoltà. Dal punto di vista della classifica non abbiamo un obiettivo, la nostra ambizione è di fare sempre meglio e quello che abbiamo fatto l'anno scorso è un qualcosa di irripetibile".

I PUNTI DI FORZA DELLA JUVE DI ALLEGRI - "Ho visto Juventus-Inter e l'ho studiata. La Juve quest'anno è più solida, loro sono in salute e sarà molto difficile affrontarli. Io ho avuto la fortuna di giocare in quel club e conosco molto bene il DNA della società e anche dello stesso allenatore. Loro sono una squadra completa e giocano un calcio difficile da scardinare. Ringrazio Allegri per le belle parole che ha avuto nei miei confronti, l'ho conosciuto e c'è un bellissimo rapporto con lui".

E' VERO CHE LA JUVE HA PENSATO A PALLADINO PER IL FUTURO? - "Questa è una domanda cattiva, sapete che non parlo del passato e di mercato. L'anno scorso ci sono state squadre che mi hanno contattato, più di una, ma non dirò quali. Ho un contratto fino a giugno con il Monza e c'è una crescita ancora in corso con questo club".

INFORTUNATI: A BREVE RECUPERA QUALCUNO? - "Izzo sta lavorando in maniera differenziata e le risposte sono buone, ma ci vuole tempo. Vignato non sarà ancora convocato mentre Franco Carboni è rientrato".
 


 

Altre notizie