116
È ancora un'incognita la data d'inizio del campionato di Serie A 2020/21. Non ci sono le date definitive, ma il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, si sbilancia parlando di ciò che ha in mente la Lega Serie A e quello che invece è il suo pensiero. Queste le sue parole a riguardo durante la conferenza di presentazione per il prossimo ritiro a Castel di Sangro: "C’è stata la proposta folle della Lega di far riprendere il campionato il 12 settembre, io non credo che andrà così e personalmente direi il 4 ottobre. Se proprio vogliamo anticiparla facciamo il 26 settembre".

Il patron azzurro ha poi risposto alle domande su Victor Osimhen, obiettivo numero uno per l'attacco, che in mattinata aveva ironizzato sul proprio profilo Twitter sui rumors circa un ultimatum del Napoli: "Sarà a Castel di Sangro con noi? E chi lo sa... Caputo a 33 anni ha fatto 16 gol in Serie A. Questo dimostra che bisogna essere umili, onesti e pedalare. Osimhen viene da un altro continente, ora ha un nuovo agente, i precedenti sono stati spazzati via. Hanno un’altra cultura. Vedremo che succederà.