Calciomercato.com

  • Getty
    Polonia, ansia per Lewandowski: salta la prima partita degli Europei

    Polonia, ansia per Lewandowski: salta la prima partita degli Europei

    • Redazione CM
    L’Olanda perde i pezzi in mezzo al campo, ma la Polonia, sua prima avversaria agli Europei domenica 16 giugno (alle 15), non se la passa meglio. Dopo aver perso per infortunio lo juventino Milik, operato ieri al menisco al J Medical e costretto ad uno stop di 30-40 giorni, nell’amichevole disputata ieri contro la Turchia il ct Michal Probierz ha dovuto incassare anche i contrattempi occorsi all’attaccante del Verona Karol Swiderwski - che si è procurato una leggera distorsione alla caviglia dopo aver realizzato il gol del momentaneo 1-0 - e soprattutto a Robert Lewandowski.

    OPERATO MILIK, ECCO QUANDO RIENTRA


    Uscito per un problema muscolare al 32° del primo tempo, il centravanti del Barcellona nonché miglior marcatore nella storia della nazionale polacca con 81 reti (è anche il giocatore più prolifico per la sua selezione agli Europei, con 5 centri) è stato sottoposto in giornata agli esami del caso, che hanno emesso il seguente responso. A causa di una lesione al bicipite femorale della coscia, Lewandwoski salterà certamente la prima partita degli Europei, con lo staff medico della Polonia che confida di recuperarlo già per la seconda partita del girone, quella contro l’Austria di venerdì 21 giugno. La prima fase del torneo si concluderà poi con l’ultima sfida contro la Francia il 25 giugno.

    EURO 2024: ​ALLA SCOPERTA DELLA POLONIA
     

    Commenti

    (1)

    Scrivi il tuo commento

    thewizkid
    thewizkid

    È forte.. gioca

    • 0
    • 0

    Altre Notizie