Calciomercato.com

  • AFP via Getty Images
    Portogallo, Leao: "Calhanoglu fa la differenza. Titolare con la Turchia? Sono pronto"

    Portogallo, Leao: "Calhanoglu fa la differenza. Titolare con la Turchia? Sono pronto"

    Dopo la vittoria in extremis grazie alla rete di Francisco Conceição, il Portogallo si prepara ad affrontare la Turchia per la seconda gara di questo Europeo. Rafael Leao, in cerca di riscatto dopo la brutta prestazione contro la Repubblica Ceca, ha presentato la sfida contro la formazione allenata da Vincenzo Montella in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

    LA PARTITA - "È una partita importante, contro una squadra di qualità. Loro sono pericolosi, non possiamo dargli troppi spazi e individualmente possono fare la differenza. Abbiamo studiato bene quello che ci ha chiesto l'allenatore e penso che sarà del tutto diverso dalla partita contro la Repubblica ceca, ma entriamo per vincere".

    L'ORGOGLIO NAZIONALE - "Mi sono preparato mentalmente, perché gli Europei sono sempre stati un obiettivo e un sogno. Competere con la maglia della Nazionale è motivo di orgoglio. Mi sto godendo grandi giocatori, con un grande allenatore e il mio obiettivo è fare una grande campagna collettivamente e anche individualmente".

    LA SQUADRA  - "Abbiamo grandi giocatori, ovviamente voglio essere titolare e aiutare la squadra. Ogni volta che scendo in campo cerco di dimostrare perché sono titolare e quello che ho dimostrato nel mio club è ciò che ho mostrato in Nazionale. L'atmosfera è sempre stata buona. Tra i giovani e i vecchi c'è molta connessione e questo si trasferisce anche nel gioco. Penso che questo faccia la differenza e ritengo che siamo un gruppo molto forte dentro e fuori dal campo".

    LA TURCHIA - "Hakan Calhanoglu fa la differenza, ho giocato con lui al Milan ed ha tantissima qualità, tira bene ed è pericoloso, poi Guler, che gioca nel Real Madrid e che alla sua età può già fare la differenza, e anche Yılmaz".

    TITOLARITA' - ​"Se sarò titolare? Non lo so. Sono pronto a partire o a entrare in campo. So che in Nazionale ci sono giocatori di grande qualità e sono molto contento perché so che Neto, Chico o altri giocatori saranno in grado di fare la differenza. Abbiamo una Nazionale molto forte"

    Commenti

    (5)

    Scrivi il tuo commento

    Berlusconi_jr.
    Berlusconi_jr.

    Fa la differenza perche prepara il Kebab secondo la ricetta dello zio.

    • 1
    • 1

    Altre Notizie