Commenta per primo
Piuttosto complicata in casa Sampdoria è anche la situazione di Emiliano Rigoni, attaccante blucerchiato arrivato in prestito dallo Zenit con obbligo di riscatto dopo venti presenze. Il giocatore è uscito dalle rotazioni di Ranieri, e i blucerchiati vorrebbero concludere anticipatamente il suo prestito per non essere costretti a tenerlo in panchina sino al termine della stagione. 

Ieri si è diffusa la voce di un possibile contatto tra la Sampdoria e lo Zenit ma secondo Il Secolo XIX dalla Russia starebbero chiudendo per il momento all'opzione di riportare Rigoni subito a San Pietroburgo. L'argentino quindi ad oggi pare destinato a rimanere alla Samp, a meno che lo Zenit non decida di ammorbidire la sua posizione.