Commenta per primo
Continua ad agitarsi il mercato attorno a Dawid Kownacki, attaccante della Sampdoria in uscita dopo l'arrivo di Manolo Gabbiadini a Genova. Nei giorni scorsi il centravanti sembrava ad un passo dal trasferimento al Fortuna Dusseldorf, in Germania, ma nelle ultime ore diversi club starebbero provando ad inserirsi per sparigliare le carte e cambiare l'esito della trattativa.

Ieri ci ha provato lo Stoccarda, altro club di Bundesliga. La società biancorossa aveva anche pensato di acquistare definitivamente il giocatore, magari utilizzando la formula del prestito con obbligo di riscatto, ma la Samp non vuole perdere il controllo sul centravanti clase 1997.

Nel frattempo invece andrebbe registrata un' altra accelerata, ossia quella dell'Empoli. Anche i toscani sono grandi estimatori di Kownacki, in particolare Riccardo Pecini, attuale direttore generale e responsabile del settore giovanile del club di proprietà dei Corsi. Pecini lo aveva portato alla Samp, ora vorrebbe riabbracciarlo al Castellani, e avrebbe nuovamente rilanciato con Corte Lambruschini, chiedendo il polacco in prestito.