Il compleanno di Abdelhamid Sabiri, che ieri ha compiuto 26 anni, è arrivato forse nel periodo migliore dell'intera carriera del trequartista marocchino che soltanto un anno fa di questi tempi giocava (a sprazzi) in Serie B, nell'Ascoli. Approdato alla Sampdoria su richiesta di Faggiano, adesso il fantasista è uomo mercato per i blucerchiati, che sperano in un gran Mondiale per aumentare la sua quotazione.

Su Sabiri è noto l'interesse della Fiorentina, ma i viola non sono l'unica società ad essersi mossa per il calciatore. Il ragazzo classe 1996 piace anche al Bologna, mentre è più difficile la pista Udinese, dove mister Sottil (che lo ha già allenato proprio ad Ascoli) lo apprezza molto. Per Sabiri però, scrive Il Secolo XIX,si starebbero muovendo anche alcuni club esteri.