2
Reduci da prestazioni convincenti, ma con risultati diametralmente opposti, domenica si ritroveranno in campo alla ricerca di una verifica o di un riscatto all’indomani degli impegni di Champions. Quello tra Juve e Milan è sicuramente il match clou della quarta giornata, in campo all’Allianz Stadium alle 20:45. La vittoria contro il Malmoe sicuramente avrà riportato un po’ di serenità in casa bianconera che in campionato ha al proprio attivo un solo punto al contrario di un Milan che primeggia in classifica a punteggio pieno con ben otto punti di vantaggio e che ne fa della gara paradossalmente un classico match testa coda. Il recente passato di confronti tra le due formazioni dicono che nelle ultime tre gare in serie A gli ospiti hanno vinto due delle tre sfide contro la Juventus pareggiandone una; lo stesso bottino dei precedenti diciassette confronti dove i rossoneri hanno vinto solo due volte, pareggiando una sola partita e perdendone ben quattordici. E non solo, nelle ultime ventiquattro sfide nel massimo campionato tra Juventus e Milan solo una volta il match è terminato in pareggio, 1-1 nel febbraio 2012, con sedici vittorie per i bianconeri e sette per i rossoneri. 
Nonostante gli otto punti di differenza in classifica padroni di casa favoriti sulla lavagna che banca l’1 alto a 2,08, distate dal 2 rossonero che moltiplica per 3,35 e con l’X offerto a 3,50.