148
(ENGLISH VERSION)

Marco Tronchetti Provera non fa sconti alla nuova proprietà dell'Inter, targata Suning. Parlando a La Politica nel Pallone su Gr Parlamento, il presidente di Pirelli dichiara: "I problemi di de Boer? Anche un allenatore straordinario senza la società non riesce a raggiungere grandi obiettivi. Una squadra di calcio non la si gestisce da Giacarta, da Pechino o da Nanchino...".

Il parallelo con l'Inter di Moratti: "Ha vinto 15 titoli in sei anni grazie al fatto che la proprietà era presente. In generale nel calcio l'unica formula vincente è una proprietà appassionata e vicina alla squadra: esattamente come Berlusconi con il Milan, con Agnelli alla Juventus...".

"In questo inizio di stagione c'è stata una somma di errori troppo lunga - conclude Tronchetti -. Un ritorno di Moratti? Doveva essere un problema già risolto da tempo, oggi parleremmo in modo diverso dell'Inter".