Ormai a Genova, sponda Sampdoria, si parla da quasi 5 mesi di Lovro Majer. Centrocampista, classe 1998, il giocatore croato viene considerato uno dei più interessanti prospetti dei balcani, tanto da essere inserito anche nella Top 100 dei 'teenager' più interessanti al mondo dal punto di vista calcistico. Un profilo insomma che rientra pienamente nell'identikit dei colpi di mercato di Corte Lambruschini, sempre molto attenta al lavoro di ricerca di talenti in giro per il mondo.

La Samp aveva trattato Majer già a lungo in estate, senza riuscire a chiudere l'operazione. Anche perchè la concorrenza per il gioiellino della Lokomotiva Zagreb è molto fitta: lo vogliono club inglesi e spagnoli, come Atletico Madrid e Everton. Le trattative tra Corte Lambruschini e la Lokomotiva però sono già state avviate da tempo. Ora secondo Il Secolo XIX il Doria starebbe pensando di accelerare, per battere sul tempo le concorrenti e evitare l'intromissione di altre società che potrebbero complicare i piani di Ferrero e Romei. Majer, insomma, resta d'attualità per la Samp: e chissà che la finestra di mercato invernale non possa essere quella giusta per festeggiare il suo approdo a Genova.